Hotel Mirabell Logo

20 ANNI DEL MIRABELL - JUDITH AGSTNER GUARDA INDIETRO

Sono oramai trascorsi 20 anni da quando Judith Agstner ha assunto la gestione del Mirabell ed ha intrapreso la sua strada. Una strada, che è stata caratterizzata soprattutto dalla passione per l’hotellerie , ovvero per l'ospitalità, così come dal coraggio di fare nuovi passi e di essere aperti a nuove tendenze ed innovazioni. Tutto ciò ha avuto bisogno di tanto amore, tempo, dedizione e perseveranza. Judith Agstner ha iniziato questo percorso già da bambina e da allora il fascino per il settore alberghiero è aumentato sempre più.

Passione per l'industria alberghiera già da bambina

Judith Agstner ha l'industria alberghiera praticamente nel sangue. Già i suoi genitori ed addirittura i suoi bisnonni erano infatti degli albergatori pieni di passione per il loro lavoro. Tutto ha avuto inizio nel 1946 con il piccolo Hotel Bacher, costruito da Erna e da Hermann Bacher, questa opera fu poi continuata dalla generazione successiva. Nel 1968 la figlia Edith fece erigere un secondo edificio, che è stato ampliato nel 1972 diventando un hotel a 3 stelle, denominato "Mirabell" e successivamente l'hotel 4 stelle superior in cui si é ulteriormente sviluppato. In tutti questi anni Judith Agstner é cresciuta insieme con i suoi tre fratelli. Ed anche allora ha sempre mostrato grande interesse per i processi dell’attività alberghiera, infatti, in ogni minuto in cui era libera da scuola, si dava da fare sia nel ristorante che in cucina. Ma il suo posto preferito e speciale é sempre stata la reception: da qui ha potuto conoscere ed osservare gli ospiti già dal loro arrivo, e condividere ogni volta con loro nuove storie affascinanti. I suoi genitori hanno accolto sempre così i loro ospiti, come se fossero vecchi amici o conoscenti. Essi credevano che gli ospiti fossero parte della famiglia per tutta la durata della loro vacanza. Da loro Judith Agstner ha imparato una cosa, che è importante per lei ancora oggi: come essere una padrona di casa attenta, accogliente e sincera.

Nell'anno 2000 Judith Agstner assume la gestione del Mirabell

Già durante la sua infanzia Judith Agstner desiderava capire tutti i diversi processi e relazioni all’interno di un hotel. Andava spesso dai suoi genitori e dai loro collaboratori e finiva per stancarli con le sue mille domande - ma da tutto questo ha imparato moltissimo. Ben presto le fu chiaro il desiderio di completare la sua formazione nella gestione alberghiera. E finalmente é arrivato il momento così importante: nel 2000 ha assunto la gestione dell'Hotel Mirabell. Il suo primo passo é stato veramente grande ed impegnativo ed ha avuto come risultato un’importante ristrutturazione che ha trasformato completamente l'hotel facendolo diventare il 4 **** Superior Hotel Mirabell Dolomiten Wellness Residenz con 60 camere e suite. Grazie al suo grande intuito Judith aveva riconosciuto la tendenza nella società verso la salute ed il benessere e sapeva esattamente quello che voleva. E' stato un momento emozionante e non tutto è andato liscio e senza intoppi, come sempre accade nella vita.

Gli ultimi 20 anni del Mirabell

Ancora oggi, Judith Agstner può contare sul supporto della sua famiglia, quando ha bisogno di qualche buon consiglio. I suoi genitori erano, e sono ancora oggi, l’anima buona ed affidabile che si cela nella casa, anche suo fratello Michael é sempre stato al suo fianco, ed é tuttora il suo braccio destro - e, naturalmente, la figlia Hannah, che continuerà la tradizione dell’ospitalità al Mirabell dopo aver superato i suoi esami e dopo aver fatto esperienza in altre imprese. Un cammino emozionante ed entusiasmante, che continua ancora con nuovi sviluppi e cambiamenti, come é accaduto nel 2019 con l'ampliamento della zona termale e della sauna. Quando oggi Judith Agstner guarda indietro e valuta il suo lavoro nel corso degli ultimi 20 anni, può basarsi su parametri oggettivi ed infallibili relativi ai suoi clienti "fedeli", ovvero al numero dei clienti abituali che continua a crescere di anno in anno. Per questo motivo, é possibile dichiarare, che non ha fatto così male il suo lavoro, anzi al contrario, è stata premiata per avere sempre tenuto presente, giorno per giorno negli ultimi 20 anni, il suo principio guida che è l’ospitalità calda, attenta e sincera al più alto livello. Giorno dopo giorno. Per ogni ospite.

20 anni fa, Judith Agstner ha assunto la gestione del Mirabell. 20 anni più tardi può con orgoglio guardare indietro ad un emozionante viaggio pieno di avventure ed incroci, di decisioni e di cambiamenti - che hanno reso il Mirabell quello che è oggi: la vostra casa per le vostre vacanze per i vostri giorni speciali ricchi di emozioni in Alto Adige.

Ci vediamo presto al Mirabell,

La vostra famiglia Agstner

Veduta esterna invernale - Mirabell Wellnesshotel Dolomiti
Außenansicht im Winter - Mirabell Wellnesshotel Dolomiten
Nuove suite Aurora
Paarmassage im Mirabell Spa Hotel Dolomiten
Piscina 5 stelle Wellnesshotel Alto Adige - Mirabell
Piscina esterna inverno Wellnesshotel Dolomiti
Tisch und Sessel in der Kaminstube - Mirabell Wellnesshotel Dolomiten
Cucina mediterrana