Tradizioni di Natale e Capodanno al Mirabell

L’inizio di un periodo magico …

Famiglia ospitante

Dicembre è un periodo di festeggiamenti, riunioni di famiglia, regali, gioia e, ultimo ma non meno importante, di usanze e tradizioni di ogni tipo. Come a Natale, quando si addobba l’albero, s’intonano i tradizionali canti natalizi e si assiste alla messa di Natale. Oppure a Capodanno, l’ultimo giorno dell’anno, che in Alto Adige è accompagnato da numerosi riti, come le “notti del fumo” o la fiaccolata di fine anno. E ogni anno è bello far rivivere queste tradizioni.

Sono queste che ci permettono di creare un legame profondo con la nostra casa, con le nostre radici.

Il periodo delle feste

Ogni anno ci sono cambiamenti e sconvolgimenti, che spesso generano anche incertezza, perché non si può mai essere sicuri di cosa accadrà dopo. Natale e Capodanno offrono una certa stabilità: sono punti fermi dell’anno verso i quali ci si può orientare, che si ripetono continuamente, e con essi riti e tradizioni che sono rassicuranti, emanano calore e soprattutto fanno sì che ci si riunisca con i propri cari, la famiglia e gli amici. Al Mirabell, ad esempio, sono proprio gli incontri e le esperienze condivise ad essere in primo piano. Da noi il Natale è fortemente associato alla tradizione familiare.

Familiare, tradizionale, d’atmosfera

Ogni anno al Mirabell il 24 dicembre è un giorno da festeggiare insieme alla famiglia, agli ospiti e agli amici. Innanzitutto, l’intero hotel è decorato con amore dalla padrona di casa, Judith Agstner. Come vuole la tradizione, viene anche addobbato l’albero di Natale e il profumo degli aghi di abete si fonde meravigliosamente con l’aroma natalizio di cannella, chiodi di garofano, arance e mandorle tostate.
Anche semplicemente questi piccoli dettagli trasmettono calore e sicurezza, riportando alla mente lieti ricordi.

La Vigilia di Natale ci riuniamo tutti con i nostri ospiti, cantiamo insieme e godiamo della reciproca compagnia fino al momento della cena di gala natalizia: è una serata davvero speciale che ogni anno attendiamo con impazienza ed eccitazione. Ovviamente, fa parte della tradizione anche partecipare alla messa notturna di Natale a Valdaora, seguita dai melodiosi rintocchi dei carillon del gruppo di suonatori di Valdaora, che si propagano dalla torre della chiesa. Infine, viene offerto un piccolo drink per concludere in bellezza la serata. Questo è il Natale che viviamo e amiamo.

Un felice Anno Nuovo

Anche la Vigilia di Capodanno è un giorno speciale: dopo tutto, è l’ultimo giorno dell’anno!
Sapevate che questo giorno prende il nome dalla commemorazione del papa San Silvestro I? Inoltre, questa tradizionale festa risale all’epoca romana, nel 150 a.C., dove si trovano le prime testimonianze di una “festa di fine anno”, e anche nella tradizione germanica il Capodanno è legato alle usanze del fuoco … Oggi il Capodanno in Alto Adige è associato ad alcune tradizioni, come quella delle “notti del fumo”, che si svolge soprattutto nei masi, durante la quale le famiglie girano per casa pregando e inondando le stanze con il profumo dell’incenso. Un’altra tradizione molto sentita è l’annuale fiaccolata di Fine Anno a cura delle locali scuole di sci, come nel caso di Valdaora al Plan de Corones. Naturalmente, al rintocco di mezzanotte del campanile della chiesa i fuochi d’artificio sono d’obbligo, così come il brindisi con lo champagne e lo scambio di auguri per il nuovo anno. Il giorno dopo, i bambini sono soliti andare di casa in casa per distribuire piccoli portafortuna e fare gli auguri per l’anno nuovo. Da non confondere con i Cantori della Stella, ragazzi e bambini vestiti come i Tre Re Magi, che diffondono il felice messaggio di Natale il 6 gennaio.

Come potete vedere, Natale e Capodanno hanno un posto importante nella nostra cultura al Mirabell in Alto Adige, sono legati alla tradizione e alle antiche usanze, ci trasmettono calore e ci permettono di riunirci per festeggiare insieme ogni anno. E ogni anno è una gioia e un’esperienza molto speciale che siamo felici di condividere con voi.

Speriamo di vedervi presto al Mirabell,

i padroni di casa Judith & Michael Agstner
e l’adorabile team del Mirabell